Virgole del Sole alle Clementine - 200g

Altre viste

  • Virgole del Sole alle Clementine

Disponibile

Virgole del Sole alle Clementine - 200g

SKU:1019

Recensisci per primo questo prodotto

8,50 €

Details:

Virgole del Sole - Clementine
Spicchi di “Clementine” candite ricoperte di cioccolato fondente extra
Peso Netto: 200g

Dettagli

Spicchi di “Clementine”candite ricoperte di cioccolato fondente extra

Ingredienti: Clementine candite 50% min. (clementine, zucchero, sciroppo di glucosio, fruttosio, correttore di acidità: acido citrico. Conservante: anidride solforosa come residuo). Ricopertura con cioccolato fondente extra - cacao 72%min - 50%min. (pasta di cacao, zucchero, burro di cacao. Emulsionante: lecitina di soia. Estratto di vaniglia)

“Prodotto in uno stabilimento che utilizza anche frutta a guscio, latte, solfiti, sesamo, uova, glutine e soia

Ulteriori informazioni

Produttore No
Curiosità Vi siete chiesti quale sia la differenza tra mandarino e clementina? I due frutti sembrerebbero molto simili, ma osservando bene le differenze sono significative a partire dall’aspetto fino alla consistenza della polpa e al sapore. Basta guardare con attenzione per notare che la forma della clementina è sempre rotonda e meno appiattita rispetto a quella del mandarino. Così come il mandarino, anche la clementina si sbuccia e si divide in spicchi con facilità, ma la scorza del mandarino è più spessa, mentre quella della clementina è più sottile e flessibile. Il gusto della clementina è più simile all’arancia, con un perfetto equilibrio tra l’agro e il dolce, mentre il mandarino è più aspro. Se non amate i semi all’interno del frutto meglio preferire le clementine. I mandarini, infatti, li contengono in gran quantità, mentre nella clementina la presenza dei semi è più rara, anche se non del tutto esclusa: a causa dell’impollinazione incrociata dalle api, a volte compare qualche seme anche in questo frutto. In merito alla differenza tra mandarino e clementina, bisogna ricordare anche che l’origine dei due frutti è differente. Secondo gli storici la coltura dei mandarini risale a circa 3mila anni fa, in Cina e in Giappone. Il luogo di origine delle clementine è invece più controverso: Cina o Algeria. Oggi le clementine, della famiglia dei mandaranci, sono coltivate soprattutto in Marocco, Spagna, Algeria e Italia (in Calabria, Puglia e Sicilia). La differenza fra mandarino e clementina riguarda anche le caratteristiche nutrizionali… per altro ottime in entrambi i casi. Entrambi offrono un elevato contenuto di vitamina C, ottimo antiossidante. Ma se i mandarini contengono 26,7 mg di vitamina C per 100 grammi, le clementine fanno di più con 48,8 mg per 100 grammi. Il contenuto calorico è più contenuto nelle clementine: 47 calorie per 100 grammi contro le 53 dei mandarini. A differenza delle clementine, i mandarini hanno infatti una considerevole concentrazione di zuccheri (10,58 g/100 g). Rispetto alle clementine i mandarini contengono più fibra: 1,8 grammi contro 1,7 grammi.

Informazioni Nutrizionali

Informazioni Nutrizionali Per 100g
Valore Energetico 391 Kcal / 1645 Kj
Grassi
di cui grassi saturi
11g
6.7g
Carboidrati
di cui zuccheri
67g
33g
Fibre 2.2g
Proteine 4.4g
Sodio 0.21g

Tag prodotto

Usa gli spazi per tag separati. Usa apostrofi singoli (') per frasi.

Recensioni

Scrivi la tua recensione

La tua recensione: Virgole del Sole alle Clementine - 200g